Crostatine al cioccolato Fondente

Se c’è una cosa che mi è sempre piaciuta, è la cornice della crostata ed anche se impiego molto più tempo a fare le crostatine piuttosto che la crostata, ho deciso di concedermi tanta crosta sperando che anche i miei ospiti gradissero questa mia imposizione 🙂

Procediamo!

  • 330 gr di farina senatore cappelli + 1 cucchiaino per la spianatoia
  • 165 gr di burro morbido ( meglio se di centrifuga) a temperatura ambiente (oppure 100 gr di olio di semi di girasole)
  • 3 uova intere
  • 130 gr di zucchero di canna integrale
  • 2 cucchiai di buccia di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 350 gr di crema spalmabile al latte o fondente ( io ho usato 350 gr di cioccolato fondente sciolto a bagno maria)

Prima di tutto preparate la pasta frolla impastando il burro ammorbidito (oppure olio di semi) con zucchero, sale e vaniglia fino ad ottenere una crema spumosa; aggiungete infine le uova una alla volta, montando sempre a velocità alta fino ad ottenere un composto cremoso e compatto. Aggiungete la farina poco alla volta insieme al lievito. Lavorate bene con le mani l’impasto e riponetelo in una ciotola per farlo riposare una mezz’ora almeno.

Imburrate e infarinate gli stampini e foderate di pasta frolla. Con le mani assottigliate lo spessore della pasta arrivando ad un spessore di 3-4 mm e bucherellatene il fondo. Riempite ciascuna crostatina con la crema o la marmellata o il cioccolato che desiderate e riponete sopra le strisce di pasta frolla.
Mettete in frigo a riposare ancora per una mezz’ora.

Inforniamo!

Riponete le crostatine sul piano centrale del forno e riponete la leccarda a 5 cm dalle crostatine. Cuocete a 180° per 25 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere lo stampino.

Buona colazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button
EnglishFrenchGermanItalian
WhatsApp chat