Crostata ai frutti di bosco con crema pasticcera

Ricette Colazione BB bed and breakfast puglia

Ricette Colazioni BB

Crostata ai frutti di bosco con crema pasticcera

Durante la stagione estiva provo moltissime Ricette per le colazioni del BB. La crostata ai frutti di bosco e crema pasticcera è un classico tra le torte.

Diciamo che la crostata cotta senza crema non è prioprio tra le cose che mi riescono meglio, ma questa ricetta per la colazione del BB, non sbaglia mai.

Ingredienti

Per la frolla

  • Burro 60gr
  • Farina 00 170 gr (io uso la Senatore Capelli della zona a filiera corta)
  • 1 limone
  • Zucchero di canna 50 gr
  • 1 uovo bio

Per la crema

  • Latte Intero alta qualità 200 ml
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Zucchero di canna 40 gr
  • Amido di mais 25 gr
  • 3 Tuorli Bio
  • 1 Baccello di vaniglia

Per guarnire

  • Fragole, mirtilli, more, lamponi e ribes *
  • Menta 6 foglie

* a seconda del periodo dell’anno si trovano anche fresche, sopratutto fragole e more. Diversamente potete utilizzare anche quelle surgelate, sono buonissime lo stesso.

Premetto che a me non piacciono i dolci troppo zuccherati ragione per cui tendo a mettere sempre meno zucchero .

Preparazione

Per prima cosa create il panetto di frolla impastando insieme zucchero, burro fuso, buccia di limone grattugiata, uovo e infine la farina.

Lavorate l’impasto fino a quando non sarà bello liscio e poi lasciate riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera.

Mettete sul fuoco una pentola con il latte e la panna liquida dopodichè prendete la bacca di vaniglia, incidetela ed estraetene i semi raschiandola e accendete il fuoco a fiamma bassa.

Quando il composto avrà sfiorato il bollore, spegnete e lasciate la vaniglia in infusione per almeno 5 minuti.

Mettete i tuorli in un una ciotola capiente e aggiungete lo zucchero.

Mescolate il tutto con uno sbattitore elettrico per ottenere una crema omogenea e poi unite la maizena setacciata.

Prendete ora la panna ed in latte lasciati in infusione con la vaniglia e unite al composto amalgamando delicatamente a fuoco lento fino a quando non si sarà addensata. Mettetela a raffreddare in frigo per un ora circa.

Imburrate e infarinate lo stampo per la crostata, stendete la pasta frolla che avete impastato.

Riempite di ceci o fagioli l’interno della pasta frolla e fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa. A cottura ultimata fate raffreddare e con delicatezza eliminate i legumi che avete utilizzato per la cottura.

A questo punto riempite di crema pasticcera la crostata e dopo aver lavato i frutti di bosco, metteteli sopra la crema insieme alle foglie di menta.

Fatto!Buona colazione!

EnglishFrenchGermanItalian
WhatsApp chat
Call Now Button